Vantaggi del raffrescamento evaporativo

Vantaggi del raffrescamento evaporativo

Il raffreddamento e la ventilazione più sostenibili ed ecologici esistenti

Il raffrescamento evaporativo, in particolare la tecnologia a due stadi, fornisce il raffreddamento e la ventilazione più sostenibile ed ecologico disponibile per gli stabilimenti di produzione, i centri di distribuzione e gli uffici.

Questa paragrafo descrive i vari vantaggi del raffrescamento evaporativo (a due stadi).

Un ambiente di lavoro confortevole

Un ambiente di lavoro troppo caldo comporta dipendenti insoddisfatti con difficoltà a concentrarsi e a essere produttivi. Una ricerca della UC Berkeley - "L'impatto della ventilazione sulla produttività" - ha dimostrato che la produttività diminuisce di circa il 2% per ogni grado al di sopra dei 22 ℃. L'esclusivo sistema di raffrescamento evaporativo a due stadi di Oxycom, IntrCooll, può raffreddare l'aria fino a 20 ℃ al di sotto della temperatura esterna, rendendo il locale, lo stabilimento o l'edificio confortevole e produttivo.

Un ambiente di lavoro confortevole


Qualità dell'aria interna eccellente

Un ambiente di lavoro ventilato frequentemente e dotato di abbondante aria fresca esterna è un ambiente di lavoro sano, con un basso tasso di assenteismo e spesso con una maggiore produttività.

Il raffrescamento evaporativo utilizza aria esterna fresca e filtrata al 100% per raffreddare un edificio o una stanza. Questo migliora sostanzialmente la qualità dell'aria interna, soprattutto rispetto al raffreddamento meccanico, che spesso ricircola l'aria interna calda e contaminata.


Climatizzazione ad alta efficienza energetica

Il raffrescamento evaporativo a due stadi di Oxycom è altamente efficiente dal punto di vista energetico. Il sistema IntrCooll utilizza solo il 10% dell'energia utilizzata dal raffreddamento meccanico per raffreddare efficacemente una stanza o un edificio. Il 95% della capacità di raffreddamento è fornito attraverso il naturale processo di evaporazione dell'acqua. La bassa resistenza dei componenti in combinazione con ventilatori a corrente continua molto economici garantisce un'elevata efficienza e un basso consumo energetico. Il ventilatore a motore che regola il processo adiabatico richiede 1 kWh di elettricità e fornisce fino a 40 kWh di potenza di raffreddamento. In confronto, i sistemi di raffreddamento meccanico producono solo 3 kWh di potenza di raffreddamento con 1 kWh di elettricità.

Nelle giornate calde l'efficienza di raffreddamento del sistema di raffrescamento evaporativo a due stadi aumenta. Temperature più elevate consentono una maggiore umidità nell'aria e quindi il sistema è in grado di far evaporare più acqua. Più acqua viene evaporata, maggiore è la potenza di raffreddamento che il sistema può fornire, senza aumentare il suo consumo energetico.

Scopri di più su IntrCooll

Tecnologia ecologica

Il raffrescamento evaporativo è la tecnica di raffreddamento più ecologica del pianeta. Un vantaggio significativo del raffrescamento evaporativo è che utilizza l'acqua come refrigerante. In questo modo, non vengono utilizzati refrigeranti nocivi che potrebbero influenzare lo strato di ozono.

Poiché il raffrescamento evaporativo a due stadi utilizza pochissima elettricità, il sistema ha un impatto ambientale molto basso. L'IntrCooll di Oxycom soddisfa già, o meglio, supera gli obiettivi fissati dai requisiti dell'accordo di Parigi per gli impianti di raffreddamento nel 2050. Il GWP (Global Warming Potential) di IntrCooll è praticamente pari a 0.

Raffreddamento sostenibile


Detrazione per gli investimenti energetici

Poiché il raffrescamento evaporativo è una tecnica di raffrescamento sostenibile comprovata, i sistemi di raffrescamento evaporativo sono soggetti alla Detrazione per gli investimenti energetici (EIA) nei Paesi Bassi. Questo può comportare un beneficio netto dell'11% sull'intero investimento. In altri paesi, spesso esistono anche sussidi locali per le tecniche sostenibili, compreso il raffrescamento adiabatico.


Sistema di raffreddamento evaporativo vs. condizionatore d'aria

Un raffreddatore evaporativo è molto più efficiente dal punto di vista energetico di un condizionatore tradizionale. L'EER dell'IntrCooll arriva fino a 40, mentre l'EER di un condizionatore d'aria tradizionale è inferiore di un fattore 10. Inoltre, i condizionatori d'aria riducono drasticamente le loro prestazioni da 25 ℃ in poi se si aggiunge la ventilazione; di conseguenza, il COP si riduce sostanzialmente. Di conseguenza, il consumo di energia aumenta drasticamente per fornire la temperatura desiderata. Come sopra descritto, un raffreddatore evaporativo aumenterà la sua capacità di raffreddamento quando le temperature aumenteranno, senza aumentare il consumo di energia.

Differenza condizionatore d'aria e raffreddamento adiabatico

Il grafico mostra un esempio delle drastiche differenze tra l'EER di un raffreddatore evaporativo a due stadi IntrCooll e un raffreddatore evaporativo diretto. Più alta è la temperatura dell'aria esterna, maggiore è la differenza tra l'EER di un raffreddatore evaporativo a due stadi e un raffreddatore evaporativo diretto.


Vantaggi del raffrescamento evaporativo a due stadi

  • Crea un ambiente di lavoro confortevole e produttivo
  • Ottima qualità dell'aria interna
  • Soluzione di ventilazione e raffreddamento ad alta efficienza energetica
  • Ecologico
  • Gli investimenti in questa tecnica sostenibile sono spesso sovvenzionati
Canon IT

Un clima di lavoro confortevole e sostenibile con IntrCooll

Canon Production Printing Netherlands si è resa conto di dover migliorare il clima interno per garantire un ambiente di lavoro sano e produttivo. Con il sistema di raffreddamento e ventilazione sostenibile di Oxycom, IntrCooll, Canon Production Printing Netherlands è stata in grado di creare un clima di lavoro stabile e ottimale per i propri dipendenti.

Ritorna alla panoramica:

Raffrescamento evaporativo