Italia

Plastic Legno

Aria fresca e pulita per i dipendenti di Plastic Legno

La principale sfida in molti processi di trasformazione industriale è l'aumento della temperatura dell'aria esterna durante i periodi più caldi dell'anno. In assenza di un microclima ideale e confortevole, ci possono essere spesso inefficienze nel lavoro degli operai, nella lavorazione delle materie prime e dei semilavorati. A causa delle temperature molto elevate in estate, gli operai e i macchinari avevano bisogno di un ambiente di lavoro più fresco e confortevole per migliorare l'efficienza lavorativa.


La soluzione

Originariamente, il cliente aveva pensato di utilizzare la classica tecnologia di condizionamento dell'aria, che prevede l'uso di compressori, refrigeranti e, naturalmente, determinati consumi elettrici. Poi, è stata proposta la tecnologia di Oxycom come alternativa. Chiaramente, avevano due modi per risolvere il problema con un risultato molto simile, ma uno con un consumo di elettricità e con dei costi d'impianto molto più bassi. E, di conseguenza, il cliente ha optato per la tecnologia Oxycom.


Perché scegliere la tecnologia Oxycom?

L'azienda è venuta a conoscenza della tecnologia Oxycom proprio grazie allo studio di progettazione di climatizzazione della fabbrica. L'ingegnere incaricato del progetto di climatizzazione era un po' scettico all'inizio, ma dopo aver tastato l'alta capacità di raffreddamento dei pannelli Oxyvap durante una dimostrazione fatta nel suo studio, ha cambiato idea. Le ragioni per cui il cliente ha scelto la nostra tecnologia, pur avendo la possibilità di scegliere la tecnologia di raffreddamento classico, sono le seguenti (riportiamo le parole del Responsabile Acquisti in un colloquio tenutosi qualche mese dopo l'installazione delle sette macchine IntrCooll Plus):

Ing. Roberto Andriollo - Plastic Legno: “Le ragioni per cui abbiamo scelto la tecnologia Oxycom sono molteplici. Il primo motivo era la semplicità dell'installazione. Questo, a sua volta, ha portato ad un breve tempo di installazione che ha permesso alla nostra azienda di continuare la produzione in tempi brevi. I sistemi sono stati installati rapidamente perché non è stato necessario installare tubi o collegamenti di alcun tipo. Il secondo motivo era legato alla manutenzione delle macchine. Grazie alla qualità del prodotto e alla standardizzazione della manutenzione, non è necessaria una manutenzione frequente. Il terzo motivo è dovuto al risparmio energetico. Abbiamo potuto verificare che queste macchine consumano da otto a dieci volte meno dei sistemi tradizionali. Il quarto e ultimo motivo è dovuto all'elevata qualità dell'aria. L'aria viene aspirata dall'esterno e trasportata, filtrata e portata all'interno dei reparti di lavorazione. Ecco perché abbiamo optato per la tecnologia Oxycom.”

Subito dopo l'installazione delle macchine, il cliente è stato in grado di testarle a seguito delle elevate temperature dell'aria esterna nei mesi di luglio e agosto 2019. Ora possono godere di un ambiente molto più fresco. Le temperature all'interno di ogni reparto dopo l'installazione delle macchine si sono notevolmente ridotte.

Il cliente è completamente soddisfatto: L'anno scorso sono state installate 7 unità IntrCooll Plus, quest'anno (2020) ne abbiamo installate altre 5.

 

Scopri di più

"L'aria fresca esterna viene filtrata e portata all'interno dei reparti di produzione".

Ing. Roberto Andriollo - Plastic Legno

Ritorna alla panoramica:

Referenze

Parlaci dei problemi di caldo nella tua fabbrica!

Chiedi ai nostri esperti le possibilità e i vantaggi del nostro raffrescamento adiabatico per la tua azienda.

 
Barry Leuverman
Barry Leuverman
International sales manager

In cosa possiamo esserti di aiuto?